LOGO FinancialClass

Le ostriche sono ancora oggi il simbolo della raffinatezza e del lusso e in una sorta di ideale gemellaggio sono abbinate allo champagne. La loro patria d'elezione è la Francia dove si possono gustare anche anche agli angoli delle strade. Le più pregiate sono quelle originarie della Bretagna. Ed è questa la stagione ideale gustare le ostriche.


La colazione, soprattutto quando si viaggia è fondamentale e, spesso, sostituisce un pasto completo. Tant’è che nelle
catene internazionali ormai è considerata come un extra rispetto alla prenotazione della stanza. Il suo costo infatti pesa, non poco, sul conto finale. L'Hotel de Crillon, della catena Rosewood Hotel, è stato il più premiato vincendo 5 titoli ( Miglior Hotel in Europa, Miglior Gruppo Alberghiero, Miglior Interior Design e Architettura in Europa, Miglior Bar di un Hotel in Europa, Miglior Comunicazione interattiva alberghiera nel mondo) quello si è aggiudicato il titolo per la migliore colazione è il Majestic Hotel a Barcellona, dove il desayuno a buffet è spettacolare. Nella cinquina finale c’erano anche La Ponche a Saint Tropez, L'Apogée a Courchevel, l’Hotel Eden a Roma e il Sofitel Legend The Grand ad Amsterdam. 

Nella giornata dedicata al piatto simbolo dell’Italia, Just Eat indaga i gusti degli italiani in fatto di pasta: dopo la lasagna, carbonara e tagliatelle al ragù le più ordinate a domicilio. Just Eat Italia, leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio presente in Italia dal 2011, conferma l’amore degli italiani per questo cibo con un +70% di ordini rispetto al 2016 e 15.000 kg di pasta ordinati a domicilio in Italia nel 2017.

L'effetto delle condizioni climatiche favorevoli in una estate in cui è caduto il 56% in più di pioggia che ha permesso la moltiplicazione del più prezioso frutto dell'autunno. Per pezzature medie attorno ai 20 grammi, di inizio stagione che fanno segnare valori più convenienti rispetto ai 450 euro all'etto dello scorso anno facendo volare i consumi. Si spera dunque in una raccolta da record per il Tuber magnatum Pico che si sviluppa in terreni freschi e umidi. Dal Piemonte alle Marche, dalla Toscana all'Umbria, dall'Abruzzo al Molise, ma anche nel Lazio e in Calabria sono numerosi. Si stima che siano coinvolti complessivamente circa duecentomila raccoglitori ufficiali che riforniscono negozi e ristoranti ed alimentano un business che comprensivo di indotto sviluppa un valore stimato in circa mezzo miliardo di euro tra fresco.


Altri articoli...

News

Mangiare bene a Copenhager!
Sabato, 28 Ottobre 2017
Il migliore ristorante al mondo si trova a Copenhagen, è il rinomatissimo Noma dello chef René Redzepi. Il Noma si trova in un vecchio magazzino... Read More...
World Pasta Day, Just Eat svela i gusti degli italiani!
Domenica, 29 Ottobre 2017
Nella giornata dedicata al piatto simbolo dell’Italia, Just Eat indaga i gusti degli italiani in fatto di pasta: dopo la lasagna, carbonara e... Read More...
Il fratello di Che Guevara prepara la pizza con Gino Sobrillo!
Domenica, 29 Ottobre 2017
Ramiro Guevara Erra, fratello minore di Ernesto Guevara, El Che, e' stato nel capoluogo partenopeo dove ha incontrato il sindaco Luigi de Magistris.... Read More...
Colazione a 5 stelle in europa!
Mercoledì, 24 Ottobre 2018
La colazione, soprattutto quando si viaggia è fondamentale e, spesso, sostituisce un pasto completo. Tant’è che nelle catene internazionali ormai... Read More...
L'anno del Tartufo!
Domenica, 07 Ottobre 2018
L'effetto delle condizioni climatiche favorevoli in una estate in cui è caduto il 56% in più di pioggia che ha permesso la moltiplicazione del più... Read More...

Most Read Posts